Accessibilità

Questo sito intende erogare informazioni e servizi che siano fruibili senza discriminazioni agli utenti, anche qualora essi dovessero ricorrere a tecnologie assistive o particolari configurazioni a causa di disabilità.

Al fine di rendere accessibili le pagine di un sito istituzionale, son state prodotte pagine web che, pur mantenendo un aspetto curato, consentono ai disabili una totale navigabilità e una perfetta comprensione dei contenuti, sia testuali sia grafici.

E’ stato utilizzato uno  standard organico e coerente, rispettando tutte le regole formali e le raccomandazioni del W3C (World Wide Web Consortium).

Le misure adottate sono le seguenti.

Dichiarazione di accessibilità

Requisito 1 – Alternative testuali – Fornite alternative testuali per qualsiasi contenuto non di testo in modo che lo stesso contenuto possa essere trasformato in altre forme fruibili secondo le necessità degli utenti, in alcune pagine.

Requisito 2 – Contenuti audio, contenuti video, animazioni: Fornite alternative testuali equivalenti per le informazioni veicolate.

Requisito 3 – Adattabile: Creati contenuti rappresentati in modalità differenti (ad esempio, con layout più semplici), senza perdita di informazioni o struttura.

Requisito 4 – Distinguibile: Resa più semplice agli utenti la visione e l’ascolto di alcuni contenuti, separando i contenuti in primo piano dallo sfondo. Utilizzata la tab per regolare contrasti di colore marcati e fonts di dimensioni abbondanti.

Requisito 5 – Accessibile da tastiera: Rese disponibili tutte le funzionalità anche tramite tastiera.

Requisito 6 – Adeguata disponibilità di tempo: Fornito all’utente tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti.

Requisito 7 – Crisi epilettiche: Non sono stati sviluppati contenuti che possano causare crisi epilettiche. Non sono presenti oggetti e scritte lampeggianti o in movimento le cui frequenze di intermittenza possano provocare disturbi da epilessia fotosensibile o disturbi della concentrazione, ovvero possano causare il malfunzionamento delle tecnologie assistive utilizzate.

Requisito 8 – Navigabile: Sono forniti all’utente funzionalità di supporto per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione nel sito e nelle pagine, in alcune parti del sito.

Requisito 9 – Leggibile: Il contenuto testuale è reso comprensibile e leggibile.

Requisito 10 – Prevedibile: Le pagine Web che appaiono si comportino in maniera prevedibile.

Requisito 11 – Assistenza nell’inserimento di dati e informazioni: L’utente viene supportato nell’evitare gli errori ed agevolarlo nella loro correzione.

Requisito 12 – Compatibile: E’ garantita la massima compatibilità con diversi programmi utente e con le tecnologie assistive.

Meccanismo di feedback:

Il Meccanismo di feedback è uno strumento digitale, che può essere una mail o un form online che, come disposto dall’articolo 3-quater comma 2 lettera b), rappresenta la prima istanza attraverso la quale il cittadino può notificare direttamente all’amministrazione eventuali difetti riscontrati nei siti web e nelle applicazioni mobili di cui l’amministrazione è titolare, in termini di conformità ai principi di accessibilità, o per avere un riscontro sulle informazioni inaccessibili e/o per richiedere un adeguamento dei sistemi informatici a disposizione dell’utenza.

Pertanto, è possibile notificare all’Ente proprietario del sito, IC Militi, tramite mail all’indirizzo meic898006@istruzione.it eventuali proposte di miglioramento o di adattamento al fine di renderlo sempre pienamente accessibile.

 

La validazione del sito è stata eseguita con i seguenti strumenti:

 

-Validatore W3C in relazione alla definizione XHTML 1.0 – DTD Strict: http://validator.w3.org/

-Validatore W3C dei Fogli di Stile a Cascata (CSS): http://jigsaw.w3.org/css-validator/

-Validatore per l’accesibilità: Vamolà della Regione Emilia-Romagna (http://www.validatore.it)

 

Visite: 307

Dichiarazione di accessibilità

ISTITUTO COMPRENSIVO – I.C. MILITI si impegna a rendere il proprio sito web accessibile, conformemente al D.lgs 10 agosto 2018, n. 106 che ha recepito la direttiva UE 2016/2102 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Feedback  degli utenti sull’accessibilità del sito